Era il lontano 1950 quando un gruppo di volonterosi ed entusiasti costanesi, sensibili ai valori spirituali e fortemente educativi della musica diedero vita all’associazione musicale.

La banda musicale è una istituzione puramente volontaria, senza alcun scopo di lucro e la sua attività è quella di sensibilizzare i giovani alla vocazione musicale in genere ed al tempo stesso mantenere certe tradizioni musicali che sono caratteristiche del nostro territorio.

La banda musicale svolge un compito istituzionale sia per il comune di Bastia Umbra, partecipando annualmente alle varie ricorrenze nazionali quali la Festa della Repubblica, dei Caduti, XXV Aprile, ….. che per il territorio locale partecipando alle tradizionali processioni religiose che caratterizzano i nostri borghi, oltre a svolgere attività concertistica in importanti città italiane ed anche all’estero.

Possiamo anche dire che oramai la Banda Musicale di Costano è diventata la Banda del Comune di Bastia Umbra. Vuoi per i servizi istituzionali sopra detti, vuoi per la presenza a Costano del Centro per le Attività Musicali, vuoi perché la Banda ha fatto sempre da “apripista” e partecipato attivamente ai Gemellaggi europei del comune (in Germania, Spagna e Francia).

Il Centro per le Attività Musicali con sede in Costano svolge una attività importantissima, soprattutto per i giovani, che lì possono apprendere gli insegnamenti della musica, dalla teoria al canto, alle strumentazioni per banda (tromba, clarino, sax,….), al pianoforte, violino, batteria,…..

Imparare, conoscere la musica, riuscire a suonare uno strumento e magari partecipare alle attività musicali di un gruppo è una cosa bellissima, la musica trasmette dei sentimenti che arricchiscono la persona di sensibilità e gioia. Partecipare alle attività della Banda musicale, vuoi dire anche trascorrere del tempo in amicizia, in allegria, in un ambiente tranquillo e lontano da chissà quali altri pensieri.

Quest’anno la Banda ha celebrato i 60 anni con varie at- tività e concerti culminati nei primi giorni di giugno con l’organizzazione di festeggiamenti con la Banda gemellata di Hòchberg (Germania) e quella trentina di Levico Terme.

Il Presidente attuale Manlio Giuliani ha ringraziato tutti gli intervenuti, dal Sindaco di Bastia Umbra Stefano Ansi-deri, al Sindaco di Hòchberg, a tutte le istituzioni presenti, mentre il maestro Giuseppe Cecchetti insieme ai maestri di Levico e Hòchberg ha diretto un bellissimo concerto a S.Maria degli Angeli alla presenza di un grande pubblico.

La Banda musicale di Costano ha partecipato inoltre, alla processione delle Infiorate di Spello, dove ha sfilato per le vie cittadine suonando inni religiosi insieme alle Bande di Levico Terme e Spello. La Banda Musicale di Costano ringrazia tutte le istituzioni e tutti coloro che la sostengono e la sosterranno in futuro.

Viva la magia della musica che crea sempre una lingua universale superando tutte le frontiere. Viva la Banda Musicale di Costano! Di Orlando Giuliani ᅠ